facebook
youtube
vimeo
pinterest
instagram
The M. Point

23 febbraio 2014

MACCHERONI CON CAVOLINI DI BRUXELLES

      I cavolini di Bruxelles sono una fonte di proteine, fibre, vitamine, minerali e antiossidanti ...una vera miniera!

Sono fonte di vitamina C utile nella sintesi del collagene, di vitamina K importante per le ossa e di vitamina B. Contengono rame, calcio, potassio, ferro e sopratutto Bioflavonoidi antiossidanti che prevengono alcuni tumori del colon.

​Ecco una ricetta molto gustosa.

INGREDIENTI

TEMPO: 25 minuti

DOSI PER: 4

  • 320g di maccheroncini o pennette rigate
  • 100g di pancetta affumicata tagliata a pezzetti
  • 300g di cavolini di Bruxelles
  • 100g di grana grattuggiato
  • Olio extravergine d'oliva
  •  Sale
  • 50g di farina
  • 50g di burro
  • 500ml di latte
  • Noce moscata
  • Pepe

PREPARAZIONE

Lavare bene i cavolini e tagliarli a metà. Mettere un po' d'olio in una padella e fare saltare la pancetta e i cavolini per 10 minuti circa.


Preparare la besciamella sciogliendo il burro, versare la farina e preparare un fondo bruno, poi il latte riscaldato e portare ad ebollizione girando finché si addensa, salare, pepare e aggiungere la noce moscata. Alla fine mescolare i cavolini e la pancetta tenuti da parte e circa metà del grana grattuggiato.


Accendere il forno,nel frattempo lessare al dente i maccheroncini, scolateli e mescolateli al composto.


​In una teglia da forno mettere l'olio e versarvi la pasta, cospargere con il rimanente grana grattuggiato e gratinare per circa 10 minuti.

VINO DA ABBINARE

vino-lacrima-di-morro-dalba-doc

Una bella Lacrima di Morro d'Alba, una vera chicca marchigiana che può non piacere a tutti. Vino rosso di struttura e molto speziato, controbilancia bene la grassezza di burro, pancetta e latte e l'aromaticità del cavolino di Bruxelles.

Ti ringraziamo per aver letto il nostro post.

Mi raccomando. Seguiteci su:


facebook
youtube
vimeo
pinterest
instagram
foto

Matteo


Architetto con la passione per i fornelli.

Di giorno progetto, di notte cucino (per la gioia di Martina).


Il mio hashtag: #MlovesCOOKING

THE M. POINT


Se vi va, registratevi alla nostra NEWSLETTER

(tranquilli, niente spam :D)


© 2017 The M. Point. All rights reserved.

Create a website